domenica 20 marzo 2011

paesaggi da fondo

Riprendo il filo del discorso da dove ci eravamo lasciati...
... io e Ma. stavamo andando a sciare in una splendida mattinata di marzo.

I buoni propositi di prepararmi fisicamente allo sci sono sfumati anche quest'anno, abdicati alla stanziale vita da blogger che, voi lo sapete quanto me, non è proprio la migliore per mantenersi in forma...Così, una volta sulle piste, abbiamo optato, Ma. è stato subito d'accordo, per l'anello piccolo che è lungo solo 5 km.

Chi non ha alcuna esperienza di sci di fondo forse se lo immagina come una facile e rilassante sciata in una bella pianura innevata. Beh, non è esattamente così...e già la foto qui sotto dice tutto!


IN PISTA!


Salitine, discesine, curve...Tutto ciò che rende faticoso, ma certo anche più vario questo bellissimo sport. A ripagare poi dello sforzo, c'è la meravigliosa natura con cui ci si sente in perfetta sintonia



ed il silenzio...e quale silenzio!

Solo il ruvido sfregamento degli sci sulla neve compattata e il lieve cigolio dei bastoncini che affondano di lato.

I binari in cui scorrono gli sci, colpiti dal sole, mandano riflessi di specchio e anche intorno a me è tutto un luccichìo abbagliante.


Solo qualche voce lontana trasportata dal vento, poi nuovamente silenzio. Cumuli di neve bianca, soffice, densa come panna, quella vera, non la sua ignobile imitazione spray.



Luci ed ombre disegnano il paesaggio che sarebbe fin troppo uniforme.



Tracce umane



e di piccoli animali.

Un panorama fatto di niente: neve, abeti, una fila di pali,


un ricciolo sul tetto.


E DOPO LO SCI...


Un pò di riposo all'ex malga. Seduta su una scomoda panca...


catturo tutto il sole che c'è. Mi scalda le guance e le palpebre chiuse, donandomi una sensazione di pace. Nel profondo silenzio solo il cic ciac cic ciac


della neve che sgocciolando si scioglie e le gocce fanno un suono diverso a seconda della superficie su cui battono.



Ogni tanto un tonfo, si stacca un piccolo blocco di neve dal tetto.

Il capitolo sci per quest'anno si chiude qui, a presto con qualche altro argomento!

P.s. In una delle foto avete potuto vedere chi ha scattato esattamente la metà di queste, l'altra, di metà, è stata fatta da me.

30 commenti:

  1. very good blog, congratulations
    regard from Reus Catalunya
    thank you

    RispondiElimina
  2. Bellissime foto...complimenti!

    RispondiElimina
  3. belle immagini...per noi anche quest'anno niente neve...speriamo l'anno prossimo...adoro sciare

    RispondiElimina
  4. Ben arrivato qui, Reus e grazie per le tue parole, sei troppo gentile! Verrò a trovarti anche nel tuo blog, bye!

    Grazie tantissimo Stella per i complimenti che chiaramente passerò anche a Ma. Ciao e buon pomeriggio!

    Sono contenta che ti piacciano, Claudia, io e Ma. non siamo dei gran fotografi, però al piacere di uno scatto non si rinuncia mai. Buona domenica a te e Topastro!

    Ciao, Valeria, niente neve da te quest'anno? Eh, peccato se ti piace sciare, adesso godiamoci però questo bel sole primaverile!

    RispondiElimina
  5. Adoro la foto prima dell'ombra del fotografo... sembra la coda di una balena che sta per emergere dai mari ghiacciati...

    RispondiElimina
  6. Stupende foto, mia cara...belle davvero.
    Son di nuovo qui, quasi "aritmonormale". Grazie per tutti i tuoi saluti.
    Buona domenica.
    Macca

    RispondiElimina
  7. immagini stupende, questa è vera poesia!!! baci

    RispondiElimina
  8. Queste immagini mi hanno scatenato una voglia pazza di addentrarmi in quelle distese innevate e di rotolarmici dentro. Purtroppo sono almeno vent'anni che non vado più in montagna d'inverno e non puoi immaginare quanto la rimpiango.
    Fantastico quel ricciolo di neve sul tetto.

    RispondiElimina
  9. GRAZIE per questi bellissimi scatti, mi hanno fatto sognare di trovarmi lì in mezzo a tutta quella neve... che in certi momenti mi sembrava un'enorme distesa di candida panna!!!
    Tante serene giornate a tutti
    nonnAnna

    RispondiElimina
  10. Conosco queste bellissime sensazioni praticando lo scii di fondo.
    Peccato che per ragioni varie, non riesco più a praticarlo
    E' stupendo!!!
    Le tue foto sono molto belle, qualcuna in particolare mi sembra foto "d'autore" o meglio d'autrice.
    Bacione Ninfa.ciaooo

    RispondiElimina
  11. Anche con le ombre si può giocare con la fantasia. Quella che hai fatto tu, Katia, la trovo bellissima, un'immagine viva, potente...Ma. invece in quell'ombra ci ha visto un paio di baffi. Ciao!

    Davvero grazie, cara Macca, e ancora ben tornata. Aspetto di vedere le tue foto che saranno altrettanto stupende. A presto!

    Ti ringrazio, sei molto gentile! Detto poi da una poetessa...Certo è vero che anche le immagini possono essere poesia, se riescono a parlare al nostro cuore. Ciao, Graziella!

    RispondiElimina
  12. Ciao Krilù, riesco un pò ad immaginare quanto tu rimpiangi la montagna d'inverno, perchè anch'io la amo moltissimo e pensare di non poterci andare per vent'anni...E' chiaro che le situazioni cambiano, però ti auguro di poterci tornare per poter rotolarti ancora una volta fra la neve! Ah,la foto col "ricciolo" è opera di Ma., curiosa, vero?

    Anna, non sarà che anche tu sei una inguaribile golosa? Certo che l'associazione neve-panna viene naturale anche perchè lassù la panna è da sogno... ma non farmici pensare. Una settimana serena anche a te!

    Che piacere trovare qualcuno che ha praticato lo sci di fondo, allora sai quanto è faticoso, ma bellissimo questo sport! Sì, è un peccato Carla che tu non possa più farlo, ma la montagna offre tanto lo stesso. Sei troppo gentile, le foto a cui alludi sono probabilmente proprio "d'autore" e non di autrice, in genere è Ma. il più bravo!

    Ah, lo so Luigi, quando si presentano le foto delle vacanze si scatena sempre un pò di invidia...Adesso però sono ritornata al solito tran tran lavorativo e fino a quest'estate i paesaggi che mi si prospettano sono quelli cittadini. Però ho la fortuna di avere mare e colline a portata di mano! Ciao e buona settimana!

    RispondiElimina
  13. Sogno o son desta! Sai del mio amore per la neve.... e in fondo al cuore, provo una puntina d'invidia. Un bacione

    RispondiElimina
  14. ma quella neve effetto panna montata??? Che meraviglia! Io non scio (un incidente stradale mi ha indebolito, diciamo così, la rotula e il tendine rotuleo e quindi non posso rischiare un infortunio...) ma adoro la montagna, il candore, gli alberi carichi di neve, la cioccolata calda in baita...che (sana) invidia!!! P.S. domani posto la foto :)

    RispondiElimina
  15. meravigliose foto! e ho visto anche comparire un paio di occhiali da sole uguali a quelli che avevo io... :D
    Ciao!!!

    RispondiElimina
  16. Sei desta, sei desta, Marina! So del tuo amore per la neve e certamente vederla in montagna è tutta un'altra cosa. Capisco che provi un pò di invidia, ma prima o poi vedrai, una vacanza così la farai anche tu! Un bacione anche a te!

    Hai visto che bella consistenza "pannosa"? Chi ama la montagna (e la cioccolata con la panna) non può non provare un pò di sana invidia. Domani allora vedrò la mia foto, grazie! Certo sarebbe riuscita mille volte meglio sulla pista da sci, ma volevo scattarla davanti a un monumento e così...beh, accontentiamoci. Ciao, Monica!

    Grazie, Nicola, sono contenta che queste foto ti piacciano, ora lo dico anche all'altro "fotografo" che è più bravo di me...Dici che siamo accomunati dallo stesso paio di occhiali? Eh, come vedi io porto il vero vintage...recuperali anche tu che rilanciamo la moda!

    RispondiElimina
  17. abbiamo postato il link di un video di una talentuosa artista ukraina che disegna con le dita su sabbia
    ASDA

    RispondiElimina
  18. Che dire? Complimenti a tutti e due per le super foto!
    Oh, ma quanto si sta bene in montagna?
    :)

    RispondiElimina
  19. Che meraviglia tutto quel candore soffice e silenzioso!

    RispondiElimina
  20. ...aspettavo la seconda parte.
    ...allora...
    le foto della neve...FANTASTICHE!!!!

    ....e se non eri bloggher...ne avresti fatto sicuramente di meno.;)
    ciaooooo Vania

    RispondiElimina
  21. Grazie per la vostra informazione, ASDA! Verrò volentieri a vedere il video, quando riuscirò a ritagliarmi un pò di tempo. Mantenere i contatti con tutti è una cosa piacevolissima, a cui non voglio certo rinunciare, però non è un impegno da poco...Un saluto agli artisti!

    Grazie, Stefania, accettiamo i complimenti con vero piacere! Eh, in montagna si sta troppo bene, però come dicevi tu gli attentati alla linea sono dovunque!

    Ciao, Eli, quello che dici è proprio ciò che emerge dalle nostre foto. Mancando le cime tipiche dell'alta montagna, il paesaggio è più morbido, certo meno spettacolare, ma ugualmente affascinante. E poi c'è anche il vantaggio che questa località non è stata troppo stravolta dal turismo.

    Di parti ce ne sarebbero tante altre, Vania, ma voglio essere clemente...Sono contenta che ti siano piaciute, mmhh, non so se ne avrei scattate meno se non fossi stata una blogger. In alcune vacanze io e Ma. ne abbiamo fatte moltissime, perchè abbiamo, come tanti, la passione della fotografia. Certo che adesso si è aggiunto anche il piacere di mostrarvene una parte sul blog e non è una cosa da poco! Ciao!

    RispondiElimina
  22. ciao bella, che meraviglia questa neve e che soffice deve essere stata, quanto ti sei divertita?un abbraccio

    RispondiElimina
  23. Le foto della neve sono affascinanti!
    Io so sciare solo con il sedere :))))) e vado in montagna solo d'estate, a camminare (e anche lì sono in difficoltà, causa scarsissimo allenamento!ma è molto bella la montagna, in tutte le stagioni)
    Ciao a presto!!!

    RispondiElimina
  24. Ciao Pam, meravigliosa vero questa neve? Soffice certo lo era, anche se quando si scia, è meglio non accertarsene cadendo...Comunque di cadute ne ho fatta solo una e mi sono divertita molto, magari potessi sciare più spesso! Un abbraccio anche a te.

    E' vero Giada, la montagna è bellissima in ogni stagione, pensa anche ai colori autunnali dei boschi! Se sai sciare solo col sedere è già qualcosa, puoi solo migliorare...E per quel che riguarda l'allenamento, penso che tu abbia capito a che livello sto anch'io...Ciao!

    RispondiElimina
  25. Che bello il ricciolo di neve!!!!! Ottimo reportage!

    Http://www.glamourice.it

    RispondiElimina
  26. Grazie per i complimenti, Floriana! La foto della neve a ricciolo l'ha scattata Ma.dal parcheggio vicino alle piste: io ti dirò che a questa cosa così curiosa non avevo neanche fatto caso...

    RispondiElimina
  27. Bellissime le foto con la neve, e ho letto anche tutti gli altri tuoi racconti di viaggio! Direi che in questo campo abbiamo proprio gli stessi gusti, e rischiamo davvero di incontrarci per caso, prima o poi... :)

    RispondiElimina
  28. Mi fa piacere Dona, che ti siano piaciute le foto e che abbiamo gli stessi gusti non solo per quanto riguarda la Croazia...verrò anch'io a vedere gli altri tuoi diari di viaggio, sono curiosa. Chissà che non ci incontriamo davvero, non mi dispiacerebbe. Ciao!

    RispondiElimina