sabato 10 gennaio 2015

qualche passo indietro e qualcuno avanti...

Non voglio fare resoconti del 2014 lasciato alle spalle, solo ripercorrere con voi alcune cose di queste vacanze appena trascorse, a cavallo tra il vecchio e il nuovo anno. Facendo due passi indietro ci ritrovo il mio compleanno trascorso in sordina, perchè a me piace anche così, nella vicina e quella sera nebbiosa Santarcangelo.





Ricordate che qualche anno fa l'avevo "festeggiato" sempre ? Le luminarie, pur diverse, anche per questo Natale erano state create partendo da materiale di recupero tra cui tante bottiglie di plastica

luminarie a Santarcangelo


ed anche il grande albero era rivestito con pezze di plastica che creavano una luce colorata e suggestiva.


E poi un film...dopo aver infilzato una dopo l'altra una serie di commedie italiane senza infamia e senza lode, lavate via dalla mente poco dopo averle viste, io e Ma. abbiamo detto "stop". Perchè va bene che a volte andiamo al cinema nei nostri due tre preferiti più per amore della sala che di ciò che proiettano, però di quei film, non proprio dei  cine-panettoni, ma dove ruotano sempre gli stessi attori e dove le trame, i personaggi e i dialoghi non si staccano dal già visto, non ne potevamo più. Per fortuna a fine dicembre abbiamo chiuso in bellezza il nostro anno di cinema 2014 con la visione di "Interstellar", un filmone di quasi tre ore, che mi ha emozionato parecchio trasportandomi nello spazio tra i misteri della vita e dell'universo.



Anche il primo di questo 2015 l'ho apprezzato molto, un film interessante tratto da una incredibile storia vera che non conoscevo: "The imitation game".



L'attore protagonista, dal viso così particolare, l'ho trovato bravo e mi è piaciuto anche il tenero e goffo Turing bambino. La trama poi è senza dubbio coinvolgente.
A cavallo tra il vecchio e il nuovo, c'è stato per me un Capodanno vissuto a metà dato che, non stando bene, l'ho passato in parte a dormicchiare....mi sono svegliata comunque per brindare con Ma. e gli amici. Il primo dell'anno, ancora abbastanza influenzata e con lo stomaco leggermente in subbuglio, sono riuscita a rilassarmi e ad assaporare la luminosa atmosfera marina solo davanti a una bella tisana accompagnata da qualche biscottino in un accogliente bar in stile francese. Un inizio confortante.


Le vacanze come avevo supposto sono rotolate a gran velocità, però in fondo ho avuto il tempo di preparare ben due volte i biscotti, di incontrare diverse amiche, di fare con Maurizio qualche giro al mare

Porto Canale di Cesenatico


e in collina (il posto è sempre questo)

Chiesa di Montecodruzzo


di sperimentare nuove passioni creative di cui vi parlerò più avanti, di sistemare a grandi linee la casa che ormai non ci si passava più, stare più tempo con la mia famiglia e...dormire almeno un'ora in più al mattino, una delle cose vacanziere per me più ambite.

Spero di non avervi annoiato troppo con questo resoconto natalizio abbastanza sconclusionato, ora ci attacco anche i propositi per il 2015, che ne dite? Qui sarò telegrafica.

1) Continuare a sistemare la casa anche quando non deve venire nessuno a trovarmi...
2) Costruire, con l'aiuto di Ma. delle scatole-contenitori a parete da piazzare qua e là nei pochi spazi rimasti liberi. Funzione? Chiaramente alleggerire la mole di oggetti ruotanti in casa.
3) Limitare il più possibile gli acquisti di materiale hobbistico, cercando invece di smaltire tutto quello che possiedo già...e che ingombra.
4) Partecipare almeno ad un incontro blogger, ci tengo molto a rivedere gli amici e magari a conoscerne qualcuno di nuovo.
5) Non mollare, nonostante tutto,  il mio "Diario figurato" dato che ho appurato che ci può essere una terza via tra l'essere una blogger  sempre attiva e presente al cento per cento e il voler drasticamente chiudere perchè appunto non riesco ad esserlo.
6) Riprendere a ricamare....chissà.
7) Riscrivermi ad antiginnastica...chissà, chissà.
8) Annotare qualcosa (di felice) ogni giorno. Ero partita a dire il vero con l'idea di iniziare un altro Calendar art journal, ma l'entusiasmo è subito scemato nonostante avessi cercato di semplificarlo al massimo facendo solo disegni a penna. 







 Il suo posto per quest'anno sarà occupato dal "vaso della felicità" ...le amiche di fb sanno probabilmente di cosa parlo. Questo è il mio vasone nuovo di zecca e ancora non etichettato 2015...


mi ricorda tanto la pratica dei fioretti scritti su bigliettini che io non ho mai seguito, ma vedevo da bambina a casa di qualche amica.
9) In fondo alla lista anche se merita sicuramente di stare ai primi posti, un proposito che riguarda quel sentimento così importante che è l'amicizia. Non ho una grande schiera di amiche, eppure non riesco a incontrarle quanto vorrei, presa come sono da tante cose che riempiono la mia giornata. Quando da giovane immaginavo me stessa a questa età "tardo-adulta", mi pensavo seduta con loro al bar o a casa di qualcuna a sorseggiare un tè e a chiacchierare e ridere di gusto come solo con le amiche si riesce a fare. Beh, probabilmente nei sogni di ragazza non riuscivo a considerare gli impegni che avrei avuto adesso o magari mi credevo che sarei stata già in pensione?! Ah, giusto,  il proposito: almeno una telefonata, un messaggio, un saluto per far sentire che ci sono anche se non ci si riesce a vedere di persona ci farà sentire più vicine.
10) E da ultimo...cercare di essere telegrafica per lo meno quando me lo prefiggo!


37 commenti:

  1. Cara Ninfa, mi hai fatto molto sorridere con i tuoi buoni propositi per il 2015. Saranno anche telegrafici, ma sono tanti:)
    E poiché fra i propositi c'è un incontro blogger, allora non potrai mancare a Verona.
    Hai passato delle splendide vacanze, nonostante l'influenza. Si vede anche dalle foto oltre che dai tuoi racconti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Telegrafici" come al mio solito, Ambra...il blog lo scrivo purtroppo un po' di rado, ma quando lo faccio però non mi risparmio! Ormai gli incontri blogger sono una tessera importante del mio "essere blogger", all'ultimo raduno ho dovuto rinunciare, ma a Verona farò di tutto per esserci. Sì, le vacanze sono sempre splendide e un pochino di influenza non è riuscita a rovinarmele. Ciao, buon inizio settimana!

      Elimina
  2. Ciao Ninfa, non ricordo se in tutto questo marasma ti ho fatto gli auguri per l'anno nuovo...
    Immagini molto belle, al solito. Quell'arco di Sant'Arcangelo mi ha ricordato l'unica volta in cui sono passato da quelle parti.Tanto, ma tanto tempo fa..
    I miei propositi per il 2015? Trovare un'attività che mi faccia guadagnare di più perchè con la mia professione, non ci pago più nemmeno le bollette.
    Un affettuoso saluto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per gli auguri Hyde, anch'io non ricordo se me li hai fatti e neanche se te li ho fatti io, quindi rifacciamoceli! A te poi li faccio doppi, tripli...perchè il tuo proposito per il 2015 è davvero molto importante e non facile da perseguire anche se hai tutte le qualità per riuscirci, Mi fa piacere che ti piacciano le mie foto e che hai ritrovato il ricordo di Santarcangelo col suo enorme arco. Se son passati tanti anni, allora devi rinverdire i ricordi e tornare dalle nostre parti...senza dimenticare di venire a trovare noi bloggers emiliani-romagnoli! Un affettuoso saluto anche a te.

      Elimina
  3. il punto 3...è un proposito che cerco di perseguire (senza successo) da tre anni :-/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacere di rivederti, Fabiola! Eh, il punto 3, per tutte le appassionate creative, è un proposito veramente ostico da perseguire, quindi ti capisco benissimo quando dici che ci provi senza successo da tre anni... Intanto nota che ho messo la parola "limitare" non eliminare, perchè anche per me è difficilissimo rinunciare a comprare quando entro in un calamitante negozio di hobbistica! Eppure succede che in genere ci vado per comprare una cosina o due ed esco che minimo ho speso 15, 20 euro....non si può. Quindi insomma ci si prova, qualche acquisto l'ho già fatto anche quest'anno, confesso, ma mi sforzerò di adoperare maggiormente ciò che ho in casa. Ciao e buon proposito n.3 anche a te!

      Elimina
  4. Ciao cara Ninfa, bentornata!
    Ti auguro di raggiungere tutti gli obiettivi che ti sei prefissa e che sia per te un anno ricco di soddisfazioni!
    Che dice l'oroscopo del capricorno per quest'anno? Sai che non l'ho ancora sentito! Mah, intanto noi ce la mettiamo tutta, come sempre... ;-)
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Clara, bentornata soprattutto a te, perchè io già ero più o meno riemersa dalla mia crisi da blog... Sì, ho letto alcune previsioni per il nostro segno (anche discordanti fra loro!) non sembrerebbe proprio un anno eccezionale, ma neanche "piatto", via...e poi, hai ragione, la tenacia alle capricorne non manca di certo e ce la metteremo tutta perchè sia un anno positivo, vero? Grazie per gli ottimistici auguri, te ne faccio altrettanti. Bacioni ricambiati!

      Elimina
  5. Bhe dai sei riuscita a fare tantissime cose!
    Se sei appassionata di cinema ho iniziato un gioco nel mio blog il mercoledì ogni due settimane ci sarà un film da indovinare.
    Interstellar non era male ma lo boccio per l'infinita lunghezza.The imitation game lo devo ancora vedere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, sì, ne ho fatte di cose...devo dire che le vacanze per me sono state lunghette! Spero che riuscirai a vedere "The imitation game", Kilara, sperando poi che ti piaccia. Comunque il genere è chiaramente tutta un'altra cosa rispetto "Interstellar"...so che è stato lunghissimo quel film, ma pur avendolo visto che ero anche un po' stanca, non mi sono abbioccata minimamente. Probabilmente perchè mi ha coinvolto molto. Certo che verrò a vedere il tuo gioco, sono molto curiosa, anche se non sono poi così esperta...

      Elimina
  6. accidenti ma quanti propositi....complimenti. Io da parte mia ho deciso che il 2015 sarà l'anno dello smaltimento di tutto il materiale accumulato negli anni......chissà

    che tutti i tuoi propositi giungano in porto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, il più è mantenerli...quindi aspetta a farmi i complimenti, Daniela. Penso che l'accumulo di materiale sia un problema comune a tutte quante le creative (non parliamo poi di chi raccoglie anche quello di recupero) quindi "smaltire" rientra sempre nei nostri propositi! Speriamo che sia io sia te almeno quello riusciamo a portarlo in porto, poi mi auguro anche gli altri propositi...di ambedue :-)

      Elimina
  7. un sacco di buoni propositi....ora bisogna mettersi di impegno e....auguri per il compleanno.glo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, certo un bel sacco, alcuni un po' più facili e piacevoli da mantenere, altri decisamente impegnativi. Il punto 6 mi viene in mente ogni volta che apro il tuo blog, Gloria :-) chissà se riprenderò. Grazie per gli auguri, sempre graditi anche se il compleanno è da tanto che non lo festeggio seriamente, ciao!

      Elimina
  8. Wow Ninfa, che post ricco di foto, racconti e buoni propositi!
    1,3, 5 sono anche i miei a gennaio ...poi basta non riesco più a seguirli. Mi piace tantissimo il vaso della felicità, lo visto in rete e...perché non farlo anch'io? ...Il 9 : dedicare più attenzione è tempo agli affetti: in alcuni periodi mi é molto difficile ma é molto importante per il cuore!
    Buon 2016 Ninfa, che tutti i tuoi propositi arrivino a buon fine!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, di tutto un po' Loriana, un bel mischione di inizio anno... Beh, mi fa piacere che condividi le fatiche di quei tre propositi, ma mi raccomando il punto 5 devi assolutamente portarlo avanti non solo a gennaio! Il vaso della felicità è in fondo molto meno impegnativo del calendar art journal anche se forse meno "bello", se ti piace potresti farlo anche tu. Il 9...non dovrebbe essere neanche tra i propositi, se c'è è perchè anch'io come te a volte non vorrei ma mi succede di trascurarlo. Grazie per gli auguri che contraccambio, così come l'abbraccio!

      Elimina
  9. Ninfa mia, che bel post ricco di mille cose.
    Le luminarie dei tuoi luoghi sono le uniche a piacermi , io allergica sensibilmente ad ogni festività preordinata.
    Le foto scattate rendono l'idea...
    Dei film che citi ho visto solo Interstellar , e mi è piaciuto molto, annoto gli altri, non si sa mai!
    I tuoi propositi sono meritevoli..io evito di farli, tanto non li seguo mai...
    Ed è proprio vero, spesso costa cosa poco mantenere l'amicizia e invece la lasciamo scappare via..
    Ti stringo forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Nella! Mi fa piacere che apprezzi le luminarie di Santarcangelo, in effetti sono veramente originali e assomigliano ben poco a quelle più tradizionali come ci sono ad esempio (ancora adesso!) nella mia città. Sono contenta anche che tu abbia apprezzato molto Interstellar, perchè secondo me è davvero un bel film di fantascienza, mi ha coinvolto ed emozionato più di tanti altri di quel genere, a parte...beh, il mitico Blade runner. Riguardo l'amicizia, è vero che costa così poco mantenerla e dà tantissimo, ma a volte sembra che nella nostra vita adulta non trovi abbastanza posto...Un abbraccio!

      Elimina
  10. Carissima Ninfa, che piacere passare di qua, mi sembra di andare a trovare a casa un'amica!
    Innanzi tutto auguri per il compleanno che mi era sfuggito!
    E poi...eccomi a commentare il resto del post, ho visto anche io domenica scorsa The imitation game e mi è piaciuto, Fra l'altro mi riprometto di guardare il film in lingua originale, per non perdermi la meravigliosa voce profonda di Benedict Cumbrerbatch (voce di alcuni dei documentari di National Geographic e lettore di Shakespeare per la BBC) :)))))
    Condivido diversi dei tuoi buoni propositi ma devo fare mio il punto "uno". Anche il mio alleggerimento passa dalla sezione riordino e pulizie!
    A proposito del libro di Dominique Loreau, lo trovi anche in italiano si intitola "l'arte della semplicità", so che c'è su Amazon. Il mio è in francese perché me lo ha regalato mia cugina in occasione di un soggiorno a Parigi.
    Avrei ancora un sacco di cose da dirti, ma non voglio occupare tutto il modulo commenti ahahahah!
    Ciao e a presto sui nostri blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' bello leggere le tue parole, Eli (anche se son tante, non preoccuparti mica...) perchè anche per me è la stessa cosa: è sempre un grande piacere accoglierti in casa mia! Sono contenta sia piaciuto anche a te quel film e dato che mi hai fatto venire la curiosità di sentire la vera voce di Cumbrerbatch, sono andata a cercare il trailer originale...beh, hai proprio ragione, una voce meravigliosa. Il film in inglese, coi sottotitoli, riuscirei a vederlo anch'io... ma leggere il libro di Loreau in francese invece proprio no, per fortuna che è stato tradotto, grazie davvero di avermi informata :-) Ora ti saluto, tanto ci sentiamo presto, ti faccio un in bocca al lupo per il il proposito numero 1 (ce la faremo) per l'8 (ce la faremo anche col vaso) e ti ringrazio per gli auguri!

      Elimina
  11. Ciao Ninfa! Bellissime le immagini che hanno accompagnato i tuoi momenti vacanzieri! Complimenti per la lista di buoni propositi, caspita niente male! Alcuni punti sono comuni ai miei, il punto 3 principalmente! Allora bando alle ciancie e buon lavoro!!!!
    Baci
    <3 <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Pink. Grazie tanto per l'apprezzamento alle mie foto: non sono una gran fotografa, ma mi piace troppo fotografare! Ah, ah, il punto 3 è un punto (dolente) per tante di noi...almeno ci si prova, se ci si riesce meglio, che si risparmiano soldi e spazio. Però certo ci si deve un po' impegnare...quindi grazie per l'incoraggiamento e buon lavoro anche a te!

      Elimina
  12. Ciao Ninfa, sono passata a salutarti e a farti gli auguri di buon anno anche se in ritardissimo. Mi dispiace che sei stata male durante le vacanze. Io stavo bene e comunque sono andata a letto prima di mezzanotte il 31 dicembre. E per quanto riguarda il calendar journal, come ti capisco.. anche io ci ho provato 2 anni fa ma alla fine non sono riuscita a tenere botta, peccato vero?

    Allora ci leggiamo presto, un bacione, alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacere di vederti Alex, sei stata gentile a passare a farmi gli auguri, non sei poi così in ritardo, siamo ancora dentro a gennaio...Sì, il 31 dicembre e anche qualche giorno "adiacente" non sono stata molto bene, ma per fortuna una cosa di poco conto, non mi sono rovinata le vacanze! Non dico mi dispiace che tu sia andata a letto prima di mezzanotte, perchè può succedere che non si abbia voglia di festeggiare quindi va bene anche così. Mi ricordo delle tue prove del calendar, era molto carino visto che sei brava a dipingere, però so quanto sia impegnativo. Ti assicuro però che sfogliare il mio del 2013 è emozionante...spero più avanti di aver ancora la voglia di riprovarci. Ciao, a presto!

      Elimina
  13. Ciao Ninfaaaaaaa mi piace il proposito di tenere in ordine la casa anche quando non hai ospiti.....me lo prefiggo anche io ogni inizio anno....ho rinunciato....ma mi consolo leggendoti....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anella-Francesca, bentornata nel mio blog! Sai, ogni tanto "spio" nel blog-roll per vedere se ci sono novità nel tuo, ma capisco che a volte ci sono cose ben più importanti nella nostra vita. Sono contenta almeno di non perderti di vista su facebook! Ho paura che il tenere in ordine la casa (anche quando non dobbiamo ricevere visite!) sia una questione un po' trascurata da molte di noi donne on-line, eppure vivere in una casa ordinata trasmette secondo me una sensazione positiva, di ordine anche interiore. Quindi mettiamoci d'impegno quest'anno ;-)

      Elimina
  14. Ciao Ninfa! Limitare il materiale hobbistico lo trovo un sacrificio ENORMEEEEE !!!! No, non è possibile! Fai un soppalco, piuttosto, dove stiparlo. Non mi sono fatta viva perchè non ce l'ho fatta questa settimana, spero nella prossima, ci tengo! Non conosco la storia del vasone, non sono in facebook....me lo spiegherai. Spero a prestissimo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh...difficilissimo, vero, mantenere quel proposito? Un vero sacrificio...Sì, sto pensando ad una soluzione "rimedia-spazio" (anche se non un soppalco, perchè non ho voglia di lavori in casa) tipo qualche mobiletto in più, però l'obiettivo principale è quello di comprarne meno e sfruttare quello che ho già...che non è poco, Alessandra. La storia del vasone, un'iniziativa carina e poco impegnativa, te la spiegherò quando ci vediamo. Certo, immaginavo che tu non ti fossi fatta sentire perchè non potevi, comunque spero a prestissimo anch'io, ciao!

      Elimina
  15. molto interessante il fatto di aver apprezzato un capodanno in sordina...mi associo!!! Io non ero influenzata ma ho scelto di proposito di passarlo in estrema tranquillità e in sordina perché in realtà come umore non mi sentivo socievole. Voglia di star bene però non ne mancava, così ho fatto una bella cenetta per due e poi siamo usciti a prendere freddo e a scambiare auguri con pochi amici. I propositi che fai mi sembrano ottimi, anzi li prendo ad esempio pure per me :-) !!! ciao, buona settimana!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capisco bene il "non sentirsi socievoli", non mi è nuovo, quindi hai fatto benissimo ad assecondare l'umore e a fare una cenetta per due: capodanno romantico! Io più che il capodanno, che ho passato influenzata in compagnia più che in sordina, è stato il compleanno che non ho festeggiato...ma è da anni che non ne sento il bisogno se non appunto di trascorrerlo tranquillamente con Maurizio. Contenta di condividere con te i miei propositi, Marina :-) Ciao, buona domenica!

      Elimina
  16. Ninfa, mi è molto piaciuto questo tuo post, sia quando racconti le tue vacanze di dicembre documentandole con foto che quando elenchi i tuoi buoni propositi per il nuovo anno. Buoni propositi che ci accompagnano sempre ad ogni inizio d'anno per poi sfumare inevitabilmente nel nulla col passare dei mesi. I tuoi punti 1 e 4 potrebbero essere anche miei e mi piace molto anche il vaso della felicità: annotare un pensiero felice ogni giorno non dovrebbe essere così complicato, vero? Un'altro dei miei buoni propositi sarebbe quello di seguire con maggiore assiduità il mio blog, ma questo non dipende solo da me.
    Non ricorso se nel marasma degli auguri fatti qua e là, te li ho fatti più volte o per nulla, in ogni caso ti auguro di nuovo un anno piacevolissimo.
    Bacioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Propositi ne ho sempre fatti pochi, perchè come di tu Krilù, è vero che col tempo poi sfumano...però qui sul blog mi diverte farli e chissà che non sia la volta buona! Sono contenta ti piaccia il vaso della felicità, è uno stimolo a trovare in ogni giorno trascorso un momento, un pensiero, qualcosa di felice, che non deve essere per forza una cosa grandiosa... Spero che tu riesca tanto a mantenere quello di seguire assiduamente il tuo blog, perchè vorrebbe dire che non ci sono impedimenti a farlo e vorrei che tu, beh che noi, riuscissimo a mantenere il 4, avrei piacere di vederti! Non sono neanch'io sicura che ci siamo fatte gli auguri, quindi grazie e un buon anno sereno anche a te, bacioni!

      Elimina
  17. Ciao Ninfa è sempre bello leggerti, mi ha invogliato la tua immagine iniziale e la "sera nebbiosa"! I tuoi racconti non annoiano davvero, anzi! Bellissimi i tuoi propositi uno solo credo che non riuscirei piu' a mantenerlo e riguarda proprio il blog, l'unico che curavo con amore era quello dedicato alla mia Bozzolo! Tutti gli altri maldestri tentativi si sono rivelati infatti..maldestri! E soprattutto inutili! Quindi ho chiuso ed ora passo leggera a leggere i vostri e a commentare dato che mi fa sempre piacere! Un abbraccione e un bason bozzolese!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria Rita, per fortuna non sei sparita...quando ho aperto il tuo blog e non l'ho trovato ci sono rimasta molto male, forse non ho visto tutti quelli che hai iniziato in passato, però non devi assolutamente pensare che potessero essere inutili! Hai del talento e sei anche molto divertente quando scrivi, quindi il tuo blog mi manca davvero...spero che tu faccia un altro tentativo :-) un altro dedicato a Bozzolo?! Mi fa piacere che ti abbia invogliato quella foto, un po' particolare perchè c'è la festosità delle luminarie e del mio compleanno, ma anche l'atmosfera un po' nostalgica che dà la nebbia. E ti ringrazio per l'apprezzamento delle mie "tante" parole...Un abbraccio anche a te, ti aspetto ancora tutte le volte che vorrai passare, ciao!

      Elimina
  18. Ciao Ninfa,grazie! Certo appena posso vengo a fare un giretto e per Bozzolo...chissa'....!
    Buona settimana!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A presto e buona settimana anche a te, Mari!

      Elimina