venerdì 22 novembre 2013

CALENDAR JOURNAL PAGES: un settembre scolastico-"nostalgico" in ritardo...giustificato



Ah, stavolta sono in super super ritardo con la pubblicazione dei miei calendari, addirittura di mesi, ma non potevo proprio fare altrimenti, sapete anche voi qual è stato il motivo. Spero quindi mi giustificherete...


Andiamo in ordine cronologico partendo dal più vecchio. Il mese di settembre del mio diario-calendario è decisamente di stampo scolastico, in un mix di nuovo e vecchio, presente e passato.
 
Di riferimento al presente c'è il fatto che la scuola inizia proprio in questo mese (e se l'ho presa come fonte d'ispirazione, nel mio caso non è certo...un caso) mentre il legame col passato traspare da tanti particolari che fanno andare indietro con gli anni a com'era la scuola quando la frequentavo io. Forse anche qualcuno di voi...

Ecco infatti un bel quadrettato di quaderno "antico" pazientemente disegnato riga dopo riga e non crediate che ci abbia incollato dei fogli già pronti...eccovene la prova!


E sul quadrettato le immancabili cornicette: ho visto che alcune maestre le propongono ancora, ma queste  le ho copiate dal mitico "Roselline", acquistato in ennesima riedizione.

Tra i disegnini potete notare i fiocchi da grembiule per maschio e femmina


un paio di cartelle, di quelle che si tenevano in mano come valigette e ti intorpidivano le dita,


la lettera U illustrata con la deliziosa frutta di settembre. Dani docet!


E poi la scritta settembre, molto semplice, in un corsivo scolastico. Certo se avessi usato pennino e inchiostro sarebbe stata più fedele al periodo, ma di impiastricciarmi non mi andava proprio...e se poi avessi fatto un bel macchione nella mia bella copia? Eh, non sono più tanto pratica con la cannetta...


Infine la donnina, che in questa pagina si è fatta bambina:


una bambina che nella sua posa divertente può ricordare Pippi Calzelunghe, un modello affascinante per la sua trasgressività. Forse fin troppo anticonformista per allora, non per niente io le preferivo Gian Burrasca, personaggio molto più vicino alla nostra realtà.

Comunque se la bambina di settembre se la ride standosene a testa in giù,


 io me la ridevo molto meno alle elementari. Incappata ahimè in una maestra brava, ma con problematiche personali assai pesanti, ho vissuto un'esperienza scolastica poco felice ed è per questo che la parola nostalgico l'ho messa tra virgolette.


Ed ora dopo averlo visto a pezzi, ve lo mostro tutto intero. Prima di iniziarlo...


appena iniziato (se ricordate in quel periodo ero in vacanza  in montagna)...


e finito.



Al prossimo mese di ART JOURNAL CALENDAR...forza che ne mancano solo tre!

16 commenti:

  1. Roselline.... mi vengono i lucciconi agli occhi al pensiero... che bel ricordo, però.
    E che bel progetto! Complimenti e "ben tornata"!!!!

    RispondiElimina
  2. Sai che non so cos'è, il mitico 'Roselline'?
    Mi fa piacere riaverti qui, mi sei mancata. E le tue pagine di diario sono come sempre belle e sincere.

    RispondiElimina
  3. Giustificatissima.
    Ed è sempre un piacere venire qui a salutarti e abbracciarti. E ad apprezzare le cose belle che proponi, ovviamente. :)

    RispondiElimina
  4. Finalmente ho il piacere di tornare da queste parti e, come per incanto, ritrovarmi piccolo a guardare a testa in giù il mondo che, da uno schifo quale è in condizioni normali, diventa strano, colorato e divertente grazie alle pagine del tuo Art Journal Calendar.Spero che il tuo pc abbia finito la sue ferie in Ungheria,(non ci posso credere..) e che ti trovi nelle condizioni di potere continuare tranquillamente a scrivere i tuoi post.Ti auguro ogni bene e a rivederci presto!!

    RispondiElimina
  5. ciao Ninfa...dopo aver letto le tue vicissitudini pc ritorno a questa prima pagina per farti i complimenti per questo settembre in linea perfetta con la situazione.a presto....spero.glo

    RispondiElimina
  6. questo è il mio preferito tra tutti i mesi che hai fatto fino ad ora...lo trovo così immerso nel tema scuola che anch'io ho provato una certa nostalgia!!!! ciao, buona domenica!!!!

    RispondiElimina
  7. Mi mancavano i tuoi calendar journal.Questo mi piace molto,appunto perchè ricorda la scuola!io ho adorato il periodo delle elementari,avevo un maestro fantastico che se fosse ancora vivo vorrei ringraziare!

    RispondiElimina
  8. Come sempre il tuo calendar journal di Settembre è bellissimo. Vero, questa volta il tema è un po' nostalgico, però il disegno è riuscitissimo, allegro, colorato. La scuola con quella bimba a testa in giù sembra un mondo divertentissimo.

    RispondiElimina
  9. Ciao Ninfa, é un piacere ritrovarti e anche fare un tuffo nel passato con il tuo mese di settembre simpaticissimo!
    Buona domenica!

    RispondiElimina
  10. Noooo...l'avevo ammirata su FB questa pagina ma non avrei mai detto che ANCHE LA QUADRETTATURA fosse opera tua. Mi ero chiesta dove avessi trovato pagine quadrettate di quelle dimensioni, pensa te.

    RispondiElimina
  11. ╔═╦╦══╦══╗
    ║╔╬╣╔╗║╔╗║-()"",,"()
    ║╚╣║╔╗║╚╝║=(◑␣◑)=
    ╚═╩╩╝╚╩══╝c(,('')('') Arriva il freddo!!
    ……/\…………………*………*………*….*…….*…..
    …../..\……./\………….*…………*…..*………*…….
    …./….\…../..\……*………….*………*……..*…….*.
    …/_…_\…/….\…….*….*………*……….*…….*….
    …./…..\../_…_\…*…………..*………….*……*……
    …/…….\./…….\….*…….*………*……..*.*…….*.
    ../_……_\………\ ……*…….*………*……..*…….*
    …/……..\………_\…*………*…….*………*……..*.
    ../……….\………\………*…….*………*……..*…..
    ./…………\…….._\..*….*…__██__…..*……*…..
    /________\………\…..*…….( • • )…..*…….*…..
    ……|…|_________\.*……..─(░•░)─….*…….*…
    ……|…|….|…|.*………..*…..(░ • ░)……**…….*
    =================================

    RispondiElimina
  12. Ciao a tutti, anch'io sono contenta di ritrovarvi! Ora che il computer va bene (ma la stampante no, acc...) spero di riuscire ad essere più presente qui e nei vostri blog, anche se a volte è difficile, le cose da fare sono sempre tante...
    Grazie per i complimenti al mio paginone di settembre. La scuola in fondo non è quasi mai uscita dalla mia vita, quindi come potevo non dedicarle un mese? Un pò di nostalgia? Eh, già...il foglio tipo quaderno (sì, devo dire che il mio lavoro di quadrettatura mi ha soddisfatto),le cornicette (mi ha fatto piacere che qualcuna di voi ricordi "Roselline") e la bambina a testa in giù...l'avevo detto che le figure femminili mi avrebbero accompagnato fino alla fine dell'anno. E a proposito di fine dell'anno, qui sopra c'è già un paesaggio imbiancato...chissà, nevicherà domani?

    RispondiElimina
  13. Belloooooo, Ninfa! Eh, me la ricordo bene anch'io la nostra maestra!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci credo che te la ricordi bene, Alessandra...una maestra così è impossibile da scordare! Sono contenta che ti sia piaciuto questo mio mese a tema scolastico, ma già tu lo avevi visto in anteprima ;-)

      P.s. Mi devi dare la ricetta della zuppa di cipolle, che era buonissima!

      Elimina
  14. Stupendo, Ninfa!

    Il pianista e il gatto ora ci sono da me.

    Abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gianna, sei molto gentile! Ah, mi fa piacere che ora ci siano le interpretazioni di ciò che avevo scelto nel test: verrò a leggerle. Abbraccio ricambiato!

      Elimina