venerdì 7 giugno 2013

indigestione da pc

...e un linky di qua, un click su fb di là, una ricerca su internet (canzoni, malattie, case, mercatini...di tutto un pò), un giro da voi, un nuovo post, le foto da scaricare, le calendariste straniere da seguire, un pin su pinterest, le e-mail da guardare...tutte cose piacevolissime. E' appunto per questo che ultimamente ho fatto un'indigestione di pc! La vita non scorre su uno schermo eppure a volte sembra che io, proprio io, quella che fino a pochi anni fa di tecnologia e computer non voleva sentirne parlare, me ne dimentichi.
Ora però...ho bisogno di una disintossicante immersione nella vita reale.


Un saluto a tutti!

19 commenti:

  1. Ti capisco ...é quello che succede anche a me ed é per questo che ultimamente non sono così presente nei blogs...
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  2. A chi lo dici! A volte sembra come infilarsi in un vortice, da cui è difficile uscire... Tutto bello e piacevole, ma le giornate volano e poi ti chiedi: ma cosa ho fatto? Cercherò anch'io di disintossicarmi questa estate! Per ora pedalo... ;-)
    Buona "dieta" disintossicante (spero anche rigenerante, rinfrescante e ricaricante! Così poi ritorni!) :-D

    RispondiElimina
  3. Hai ragione Ninfa, ma è così piacevole stare in compagnia...

    Bacioni.

    RispondiElimina
  4. comprendo...e credo sia così per tanti..alleggeriamociiiiiiiiiii



    RispondiElimina
  5. Beh dai, è così per tutte noi, però ogni tanto è giusto staccare, direi doveroso. Baci
    Emi

    RispondiElimina
  6. Verissimo. Come si chiama questa meraviglia? Un abbraccio allora! Buon w.e. NI

    RispondiElimina
  7. Io invece ultimamente sono un po' staccata dal PC: non è un gran momento per me, non riesco a concentrarmi né su nuovi post (per fortuna ne ho qualcuno già pronto che ogni tanto inserisco), né nelle risposte ai commenti. Mi limito a qualche "mi piace" nelle pagine fb di amici o a qualche condivisione, che farlo non richiede troppa concentrazione né mi impone di pensarci su. Giusto per dare qualche segno della mia presenza. Mi sento in colpa per aver disertato i blog di amiche/amici che mi sono cari, e me ne scuso, ma la mia testa è al momento piena di pensieri pesanti. Forse passerà, forse no ...
    Comunque ti lascio un bacio e ti auguro una felice estate.

    RispondiElimina
  8. posso offrirti un po' di bicarbonato?

    spero di vederti comunque in giro

    RispondiElimina
  9. Ogni tanto un po' di disintossicazione ci vuole Ninfa.
    A me capita quando ritorno dalle vacanze, non riesco più a riaccendere il PC, mi viene il rigetto...
    Un bacio, a presto

    RispondiElimina
  10. Saggia decisione!Un abbraccio.

    RispondiElimina
  11. Davvero...proprio tu sei diventata un "computerista" coi fiocchi! Chi ci avrebbe pensato qualche anno fa?
    riguardo la disintossicazione da pc...condivido....quando ci vuole, ci vuole.

    RispondiElimina
  12. Si si sono pienamente d'accordo, a fine giugno metterò in vacanza il blog fino a settembre!
    Quest'anno va così. Ho bisogno anche io di ricollegarmi al mondo esterno!
    Un bacione!!!

    RispondiElimina
  13. Ma infatti dal 15 giugno si rallenta perché non ce la faccio più :P

    RispondiElimina
  14. Hai ragione. Serena domenica, Ninfa!!!

    RispondiElimina
  15. proprio vero, capita anche a me :-) Ciao, buona settimana!!!

    RispondiElimina
  16. Assentati. Sei più che giustificata.

    RispondiElimina
  17. Anche io ho rallentato parecchio il virtuale, te ne sarai accorta: troppo ..."avvolgente", in termini di tempo intendo. Non si può essere solo virtuali , il mondo , fuori, è così interessante. E finché rimane tale è giusto mantenere un equilibrio. La cosa bella è che ho smesso di sentirmi angosciata e, in un certo senso, in colpa per i miei distacchi. Certo mi dispiace ma sto davvero meglio così: chi ci legge volentieri vedrai che capirà. Un abbraccio e buona vita. A presto: ogni tanto affacciati...magari sul frivolo Fb che impegna sicuramente meno.

    RispondiElimina
  18. Indigestione passata...senza neanche bisogno del bicarbonato! La cura è semplice, tutto sta in quell'equilibrio di cui parla Sandra, ma a volte capita che il virtuale ci afferri nel suo vortice, sono d'accordo con Clara, e si rimandino per il piacere di stare al computer, tante cose che avremmo da fare.
    E' indubbiamente una grande compagnia questo mezzo, però staccare ogni tanto o almeno "alleggerirci" come suggerisce Carla, è rigenerante. In questi giorni ad esempio, a parte le uscite, in casa ho disegnato molto (nel mio art calendario) ed ero certo più ispirata e creativa rispetto a quando sto diverso tempo davanti al monitor.
    La mia assenza non è stata comunque totale (eh, no...), qualche giro virtuale ho continuato a farlo e per un po' continuerò così, senza sentirmi troppo in colpa...so che posso contare sulla vostra comprensione, dato che condividiamo non solo le gioie del pc, ma anche le "crisi".
    Vi mando un grande abbraccio, uno ancor più grande a Krilù ("spero che i tuoi pensieri diventino più leggeri e positivi, vedrai che passerà!), a presto e grazie per la vostra affettuosa presenza!

    P.s. La meraviglia della foto è una rosa che ho visto in un giardino al mare, penso fosse selvatica, Nives.

    RispondiElimina