venerdì 22 giugno 2012

le Maldive di casa nostra

In questo post non vi propinerò un'altra "tornatura" di orecchini di carta (non subito almeno) ma vi parlerò ancora una volta di mare...del mio mare. Già alla fine di aprile vi avevo decantato, qui,  le bellezze di Cesenatico, neanche fossi un'agenzia turistica...Beh, continuando con le sviolinate (in fondo è anche la città natale di Ma.), per certi aspetti Cesenatico è impagabile: il porto, i negozi sul lungomare, quegli angolini  romantici, nonchè le belle imbarcazioni storiche del canale e le grandi spiagge.
Eppure quando ho veramente voglia di mare, mare e nient'altro, solo di stendermi sulla sabbia baciata dal sole, immersa nel silenzio della natura, allora mi indirizzo verso altri lidi, di poco più lontani.

Queste foto, scattate da me e da Ma. (più o meno in parti uguali) risalgono ormai a più di un mese fa, quando la spiaggia era ancora deserta, meno traffico per la strada e un caldo sano, senza l'afa opprimente di questi giorni.


LE MALDIVE DI CASA NOSTRA



La macchina parcheggiata vicina ad un campo incolto


e poi a piedi verso la spiaggia. Vecchie colonie abbandonate con le tapparelle tristemente serrate 


un pedalò che richiama divertimenti ormai lontani


cancellate turchesi scrostate e abitate da ragni, immagino


fiori selvatici che si affacciano solari tra le erbacce.


Attraversando la pineta, noto un'assenza: manca quel profumo di resina che si sprigiona con la calura estiva.


In spiaggia, ancor prima di sdraiarmi, vedo un murales, anzi due, ma la donna coi capelli da medusa mi piace di più


là all'orizzonte dove cielo e mare si confondono,  avanza una barca a vela o forse un veliero fantasma .


Gli ombrelloni multicolori dei frequentatori della spiaggia libera,  sono una pennellata di colore su questa sabbia chiara alla vista e vellutata tra le mani



si può ingannare il tempo facendo un "impiccato"


ma non è male stare anche senza far niente.


La giornata scorre a ritmi rilassanti ed è già ora di tornare...un ultimo sguardo alle cabine delle ex colonie. Mi affascinano le loro ombre nette, i colori sbiaditi nelle tonalità del mare, le porte tutte in fila


e poi si torna a casa. 

Non saranno le Maldive, no, posto in cui peraltro non sono mai stata, ma a me questo va bene lo stesso...

45 commenti:

  1. Che belle immagini!!!
    ....aumentano la mia voglia di mare.
    Il mio mare preferito deve essere un pò selvaggio e poco frequentato, insomma non Ostia.
    Un caro saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Keiko, sono contenta che apprezzi queste immagini. Anche a me piacciono le spiagge un pò selvagge ed è proprio per questo che amo più questo posto che la vicina Cesenatico. Se poi fosse così poco frequentato anche in piena estate sarebbe ancora meglio. Ostia invece non la conosco...ciao!

      Elimina
  2. anche questi posti hanno la loro magia...e mi sa che quest'anno mi devo accontentare di questa magia....ma è già qualcosa.....baci.glo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo ho guardato le immagini delle Maldive e la magia di quei posti è proprio di tutt'altro genere, ma è inutile sognare chissà che, quando è questo che ci tocca. Io poi sto bene anche qui, mi so accontentare. E' già qualcosa...come dici anche tu. Ciao, Gloria!

      Elimina
  3. Quant'è bello il mare prima della folla estiva!
    Sono stata anche io un giorno al mare un paio di settimane fa, e sarà probabilmente l'unico della mia estate (sigh!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' il mare migliore quello leggermente fuori stagione, decisamente il mio preferito. Hai fatto un solo giorno di mare? Un pò pochino in effetti, ma ti dirò che anch'io pur avendolo a mezz'ora di macchina, non lo sto frequentando tanto... troppo caldo per i miei gusti!

      Elimina
  4. ...andrebbe bene anche a me..:))
    ...guardo le tue foto e con un occhio di riguardo quella... cancellate turchesi scrostate e abitate da ragni...che mi piace davvero molto.

    ciaooo Vania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che apprezzi il mio mare, anche se non è proprio eccezionale in confronti ad altre spiagge italiane. Da brava fotografa hai centrato proprio la foto che, anche secondo me, è la migliore scattata in quella giornata. L'ha fatta Ma.(la mia macchina non regge il confronto) ed è stato bravo, però...il suggerimento di fotografare la cancellata "abitata da ragni" è stato mio ;) Ciao, Vania!

      Elimina
  5. Il tuo mare non lo conosco di questi posti ne sento parlare nel mese di agosto nei vari servizi televisivi e non ne sono mai stata atratta, file e file di ombrelloni mi rattistano, ma in queste foto dove l'affollamento non c'è è stupendo avrei voluto esserci anch'io

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo il mio è un mare molto conosciuto e... molto affollato! Nel mese di agosto è quasi inavvicinabile per chi ama situazioni tranquille, eppure c'è anche a chi piace stare nella confusione...Anche a me fanno tristezza tutte quelle file di ombrelloni, dove lo spazio personale è assai ridotto, però eccezioni si trovano anche in piena estate: basta andarci in orari meno di punta e scegliere spiagge, ma anche bagni ce ne sono, più vivibili. Ciao, Mariateresa!

      Elimina
  6. cara, domani vado in egitto non sono mai stata a Cesenatico....belle le tue parole e le tue immagini, hai un animo poeta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stupendo, che bel viaggio che farai, Katia! A quest'ora probabilmente sarai già partita, certo che è tutta un'altra cosa rispetto a una vacanza a Cesenatico...La spiaggia fotografata in questo post si trova però in un altro luogo (leggi nel primo scatto della serie), molto vicino, ma sotto un'altra provincia. Ti ringrazio tanto per i complimenti: quelli per le foto li spartisco col mio compagno (più bravo di me), mentre quelli dell'animo poeta me li tengo stretti io. Buon viaggio, aspetto i tuoi racconti!

      Elimina
  7. Belli questi colori, questa spiaggia deserta, questo mare e questo cielo così intensamente azzurri.
    Ma adesso, con questo caldo soffocante, sarà diventata un ribollente, inaffrontabile carnaio.
    No la spiaggia d'estate non fa per me, opto decisamente per la montagna, o meglio opterei, se quest'anno non fossi costretta dalle circostanze a restarmene in città.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, la giornata era limpida ed i colori luminosi, intensi. Certo ora è un'altra cosa, ma ancora penso, e spero, che si riesca a stare bene, non sono ancora arrivate le masse...Io amo il mare, ma moltissimo, come sai, anche la montagna. E domenica un'altra passeggiata fra i boschi me la farei volentieri. Mi dispiace molto che tu sia costretta a restare in città, quest'estate, mi ricordo purtroppo com'è andata l'anno scorso...e una località più vicina?

      Elimina
  8. Ninfa..conosco Cesenatico e non ha nulla da invidiare come zona di mare ad altre località. Certo il mare non è eccelso,ma Cesenatico ha un suo particolare fascino. un caro saluto. ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, sì mi ricordo che avevi detto che conoscevi Cesenatico Carla, anche se qui siamo leggermente spostati in direzione Ravenna...Sul mare concordo con te, purtroppo non è paragonabile a certe zone più simili davvero alle Maldive, però, come dici anche tu, ha il suo fascino e poi...bisogna anche apprezzare ciò che si ha, non quello che manca. Un carissimo saluto anche a te!

      Elimina
  9. per chi come me abita lontano dal mare, basta davvero un lembo di acqua per essere contenti....Cesenatico, Pinarella, ma anche Bellaria e Rimini sono luoghi dove ho trascorso estati da bambina e adolescente e nei miei ricordi sono posti mitici

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, me lo posso immaginare, Daniela che vivendo lontano dal mare, basti poco per esser contenti...E poi comunque la Riviera Adriatica ha i suoi aspetti positivi tra cui per me il fatto d'avercela proprio qui. Sono luoghi a cui sono affezionata e così penso che sia per te che ci hai passato dei bei momenti della tua vita. Ciao!

      Elimina
  10. bellissime immagini! hai ragione, Ninfa : in Italia abbiamo posti meravigliosi dove trascorrere l'estate, anche dietro casa nostra!..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dico di non essere attratta anche da posti esotici, quando guardo certe foto resto a bocca aperta, ma anche l'Italia ha le sue meraviglie, perfino dietro casa possiamo trovarle. Tu poi sei fortunato, devi avere davvero dei posti vicino che non hanno niente da invidiare alle Maldive...o sbaglio?

      Elimina
    2. No, non sbagli: la mia terra potrebbe vivere benissimo di solo turismo..Per chi ama la spiaggia ci sono litorali di sabbia finissima con acque trasparenti, per chi ama il turismo culturale, trova tracce della presenza di greci, fenici, normanni, arabi e.. stacco senno' divento noioso..
      Ah, non ultimo, si mangia e si beve bene bene!..

      Elimina
    3. Della tua terra ne ho visitata una piccola fetta, ma da quel che ho visto hai proprio ragione, potrebbe davvero vivere solo di turismo. Ricordo ancora, e sono passati quasi 30 anni, quelle squisite granite al caffè con panna a colazione!

      Elimina
  11. Risposte
    1. Benissimo, Mik...-8 gg allora! Anch'io -8 gg...al centro estivo però e non è proprio la stessa cosa!!

      Elimina
  12. Mi è molto piaciuto questo tuo reportage, foto di mare diverse dalle solite e il veliero fantasma è spaziale! Evviva le Maldive "de noantri"!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marshall, sono contenta che ti siano piaciute le foto...in effetti sono sì diverse: le prime possono dare l'impressione di un luogo triste, ma nonostante l'abbandono di tanti edifici un tempo vivi (peccato però lasciarli andare in sfacelo), non trovo che sia così. Lo scatto del veliero è davvero spaziale, hai ragione...Evviva le Maldive "de noantri"!!

      Elimina
  13. Io alle Maldive ci sono stata (e volentieri ci tornerei)...insomma...hem hem...come natura un po' di differenza c'è...ma sono una campanilista e quindi...W Cesenatico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, mi ricordavo che tu c'eri stata, Alessandra (fortunata te!) e guardando le immagini su Google vedo anch'io che qualche differenza c'è...però non potendo fare altrimenti facciamo un pò di sano campanilismo: W Cesenatico, ma anche P+-+-+--A, che è poi il luogo delle foto...Ciao!

      Elimina
  14. Merita soggiornare a Cesenatico, ci sono stata e oltre alle bellezze della natura, si mangia anche molto bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, sicuramente Cesenatico merita una visita e meglio ancora un soggiorno, Gianna. Nell'elenco ho trascurato di metterci il cibo che invece contribuisce non poco a farne una buona vacanza! Il luogo delle mie foto non offre tante cose, però vale la pena di farci qualche puntatina lo stesso per i motivi che ho descritto sopra, tutt'al più che è da quelle parti... Ciao, Gianna!

      Elimina
  15. Ciao Ninfa, hai pienamente ragione. Non serve andare alle Maldive (anch'io non ci sono mai stato) per passare una bella giornata al mare. Io ce l'ho a 15 km e tante volte ci vado in bici, mi faccio una bella nuotata di 2 km e, dopo essermi asciugato, torno a casa. Ottimo post e belle foto. Buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con questo non voglio certo screditare le Maldive, ma anch'io penso si possa passare una bella giornata al mare anche senza andare in vacanza, parlo naturalmente per chi ha la fortuna come noi di avercelo vicino. Se penso però che gli stessi chilometri (solo qualcuno in più) io li ho percorsi in macchina e che là non ho fatto neanche mezza bracciata...beh, non posso far altro che ammirarti per il tuo dinamismo, Elio! Grazie per i complimenti a post e foto. Buona giornata...sarà meglio che vada ad allenarmi in bici!

      Elimina
  16. Belas fotos, quando a praia está deserta é que podemos apreciar a real beleza do mar e da natureza.
    Boa semana!
    Beijinhos.
    Brasil.
    ¸¸.º°❤♫♫♪¸¸.°
    °º✿⊱╮

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ines, sono contenta che ti siano piaciute le foto. Hai ragione sulle spiagge deserte...sono sicuramente quelle che preferisco anch'io. Ciao, buona settimana anche a te!

      Elimina
  17. l'ultima mi sembra un quadro di De Chirico: sei un'artista!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, sei fin troppo gentile, Luigi! Certo che fa molto piacere quando qualcuno ci vede dei richiami all'Arte...Quel gioco di geometrie ed ombre può in effetti (con un pò di fantasia...) far pensare a De Chirico. De Chirico o no in ogni modo ti ringrazio tanto, anche perchè quella foto è opera mia, non di Ma.!!

      Elimina
  18. Bellissimo post Ninfa, hai reso benissimo il tuo stato d'animo, molto interessanti le foto. Baci
    Emi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Emi, mi fa piacere che tu abbia apprezzato le foto e ciò che ho scritto. Rileggendo il post mi è sembrato un pò troppo distaccato, con uno stile molto asciutto, ma la cosa poi non mi dispiaceva ed ho deciso di lasciarlo così. Ah, ed anche un pò nostalgico...Ciao, buon inizio settimana!

      Elimina
  19. E ci credo che ti piace comunque! Il tuo post mi ha fatto sognare... è da troppo tempo che non vedo il mare!

    RispondiElimina
  20. E' vero che ci sono tanti posti di mare più belli della mia riviera, ma non per questo voglio screditarla...a me piace e per chi vive poi lontano dal mare anche questi luoghi possono essere da sogno. Ti auguro di poter fare presto una vacanza marina, Adriana!

    RispondiElimina
  21. Ciao!grazie per essere passata a trovarmi!sai che con le tue foto mi hai fatto tornare indietro di tanti anni......a 13 anni in colonia a Cesenatico, la prima vacanza senza i genitori, le camerate, i giochi in spiaggia e il risveglio con "la canzone del sole".....grazie del bel viaggio tra i ricordi!Ciao Micol

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per aver ricambiato la visita, Micol. Secondo me lo spirito del "Linky Party" è quello non solo di avere una vetrina che riunisce tanti bei progetti sul tema proposto, ma anche di conoscerci tra noi. Mi fa molto piacere che tu abbia un bel ricordo della colonia (io non l'ho mai fatta, per lo meno nel "ruolo" di bambina...), non per tutti è stata un'esperienza positiva. Colonie ancora attive sia a Cesenatico che nei luoghi qui fotografati ce ne sono ancora, veramente poche però. Prego per il viaggio nei ricordi, ciao!

      Elimina
  22. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mare è sempre bello ovunque e poi io conosco quelle zone e di Cesenatico sono stata piacevolmente colpita. Davvero molto carino il paese! Inoltre sulla vostra giovialità, sulla vostra ospitalità e sulla vostra organizzazione non c'è proprio niente da dire e quando mi capita di venire dalle vostre parti rimango sempre contentissima!
      Grazie per essere passata a farmi visita!
      A presto

      Elimina
    2. Mi fa piacere conoscere delle persone creative e, come ho scritto anche a Micol, i Linky Party mi sembrano una buona occasione. L'unica difficoltà sarà poi seguirle tutte queste nuove conoscenze...Sono contenta che tu abbia avuto una buona impressione della mia zona ed hai ragione, sul versante ospitalità e organizzazione non c'è proprio niente da dire. D'altra parte queste qualità hanno fatto sì che di mare "selvaggio" ne sia rimasto ben poco, ma come dici tu, il mare è bello ovunque! Ciao!

      Elimina