martedì 26 giugno 2012

il mio primo paper trio...orecchini parlando

Come vi avevo detto qui, orecchini parlando, ero partita facendovi vedere le mie ultime creazioni (che ultime non sono più) dedicate alle farfalle. Oggi però, andando a ritroso, salterò quelli di mezzo, per andare direttamente a mostrarvi i primi nati.

Da un piccolo mosaico fatto con tesserine di foto riuscite male (in un periodo in cui avevo la fotocopiatrice che sfumava tutto di rosa) è nato lui. A dire il vero, pensavo di farci qualcos'altro con quei piccoli mosaici, poi mi è spuntata in testa l'idea degli orecchini e così, ritagliando due ovali, è venuto fuori il primogenito, anzi...due gemelli.

orecchini ovali rosa "fotomosaico"

Forse i più imprecisi, la qualità si è affinata via via con l'esperienza, ma certo tra i più particolari per il tipo di carta utilizzata. Unici, nel bene e nel male...


Soddisfatta della riuscita del mio primo paio di orecchini, ho iniziato poi a sperimentare in tondo...usando carte a fantasia, sia quelle leggere (quasi un velo) che quelle più pesanti che in genere si adoperano per lo scrap.
Ed ecco i secondi facente parte del paper trio. Purtroppo la foto evidenzia ben poco il tipo di carta, un colore azzurro molto delicato con fantasia in tinta.

i rotondi "azzurro pallido"
E poi il terzo, continuando sempre con i rotondi, si è vestito invece di una vivace carta con tanti cuoricini. Appena terminato, mi ha ricordato un pò una sorpresina da uovo pasquale, però fa allegria, questo sì.


i rotondi "cuoricini"

Tutto qui per oggi, ma prima di salutarvi qualche caratteristica sui miei orecchini di cart...oncino (ho utilizzato per rinforzarli anche cartone recuperato da scatole di confezioni varie) ve la voglio dire.
Leggeri, leggerissimi come piume al punto che ci si dimentica di averli all'orecchio, tintinnano delicatamente se sospinti da un alito di vento. Se però quel vento dovesse trasformarsi in tempesta e a quella dovesse aggiungersi perfino un bell'acquazzone ///// ahiahi, il mio consiglio spassionato è quello di metterseli in borsa!


E poi...ancora votazioni!

Dalle 17, 40 di oggi, martedì, fino al prossimo giovedì, si svolgeranno le votazioni del Linky Party by Topogina con tema "Tutti al mare a mostrar le chiappe chiare".  Io questa volta ho partecipato con due miei vecchi post  che amo molto, soprattutto il primo, perchè mi ricorda dei bei momenti trascorsi in spiagge stupende. Non so se qualcuno di voi se li ricorda...uno era "Giochi sul telo da mare"


mentre l'altro, in cui avevo spiegato come costruire un bel gioco "marino" per bambini, era "Sciabordìo in scatola".


Potete vederli, o caso mai rivederli, qui. Sono in gara col n.17 e 18. Se vi piacciono potete votarli (e votare fino a 10 progetti) cliccando sulla stellina gialla "vote" che appare accanto alla miniatura. Grazie a chi lo farà e a chi si è preso la briga di votarmi la scorsa volta, ma ricordatevi che...il mio vuole essere, lo sapete,  sempre e solo un invito!


29 commenti:

  1. bellissimi tutti questi lavori!!! Gli orecchini che appaiono per primi sembrano proprio sfavillanti come vere pietre preziose!!! ciao, buona settimana!

    RispondiElimina
  2. Ciao!questi orecchini sono veramente originali....fatti con poco ma molto d'effetto!!Bravissima!!!Ciao Micol

    RispondiElimina
  3. orecchini ovali rosa "fotomosaico"...ma che BELLLLIIIIIIIIIIIIII....insomma mi piacciono....per fortuna c'era la fotocopiatrice rosa romantico.:)))
    ciaoo Vania

    RispondiElimina
  4. Ninfa, sei davvero una continua esplosione di idee, o forse dovrei definirti una maga, perché da qualunque cosa, anche da foto sbagliate, ecco: una rimescolatina dentro al tuo magico cappello a cilindro et voila ... non ne esce una bianca colomba bensì orecchini leggeri come una colomba.

    RispondiElimina
  5. Io ti mando Piero Impattozero! Mi sa che da te ha tante cose da imparare!
    Anche le fotocopie mal riuscite hai riciclato!!
    Però che fotocopiatrice romanticona, tutto in rosa eheheheh
    Gli orecchini sono bellissimi, tutti!
    Quando si dice la fantasia!!

    RispondiElimina
  6. ciao!..in coda al mio nuovo post "Sal - le 4 stagioni di carta" c'è un giochino per te...
    Ti aspetto!
    un sorriso senza gatto
    Blu

    RispondiElimina
  7. ma belli! ma se li passi con pennellate di pittura per finitura (leggi smalto per unghie trasparente) dici che non resistono alle intemperie?

    RispondiElimina
  8. Oppure resina ... In baffo all'acquazzone!!! Ciao Mik

    RispondiElimina
  9. Ma che belli i tuoi orecchini, complimenti!
    Avevo da tempo in mente di farne qualcuno anch'io, prima o poi, ce la faro.
    Bacione,
    Marina

    RispondiElimina
  10. Sono bellissimi i tuoi orecchini!! Sere

    RispondiElimina
  11. Ciao Ninfa, complimenti per i tuoi bellissimi orecchini! e il blog, mi piace un sacco! ...ti ho votata...
    buon fine settimana

    RispondiElimina
  12. Grazie a tutte voi, amiche vecchie e nuove, per esser passate a farmi visita e grazie mille anche a Blu per avermi invitato a giocare. Sono molto contenta che abbiate apprezzato i miei orecchini, perchè, succederà anche a voi, che per le cose inventate di sana pianta, la soddisfazione è doppia! Siete state fin troppo gentili a stimare il mio lato "riciclante"...eppure, non ditelo a Piero Impattozero, se da una parte mi piace riciclare, dall'altra però sono anche un pò sprecona con i materiali che uso.
    Gli ovali rosa sono, come avete notato, anche i più luccicanti del trio, perché sono fatti con ritagli di foto (romanticissima la fotocopiatrice, però l'ho sostituita...tutto rosa non si può!) quindi sono sicura che resisterebbero perfino agli acquazzoni estivi.
    Forse anche gli altri (non ho ancora sperimentato ma non ci tengo) però è vero che basterebbe una mano di vernice protettiva o smalto per esserne certi! Su alcuni in effetti l’ho data (se guardate quelli con farfalle vi accorgerete che sono lucidi), ma qualcuno mi piace di più così...dipende insomma dal tipo di carta adoperata. Con la resina invece non c’ho ancora preso la mano, ma quella “finta” è troppo costosa, mentre quella vera bicomponente ho letto sulla scatola che è tossica...mah, mi dovrò informare meglio. Un saluto a tutte!

    RispondiElimina
  13. Ah, ciao Cristina! Ho visto adesso che si è aggiunto il tuo commento...grazie mille per i complimenti e per avermi votata. Ciao, buon fine settimana anche a te!

    RispondiElimina
  14. Sei veramente una creativa nata!!
    I primi ricordano addirittura dei cammei.
    Complimenti :)
    Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tanto Keiko, non so se mi merito tutti questi complimenti! Sai che hai ragione...un richiamo ai cammei nei primi orecchini c'è davvero e infatti, creandoli, mi ero vagamente ispirata a qualcosa di antico che avevo nella mente. Ciao, buon giovedì!

      Elimina
  15. E io i tuoi orecchini li ho visti tutti, trallallero!!! E credetemi, sono uno più carino dell'altro!E poi...un nuovo gioco???? Sei instancabile, vado a vedere!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Alessandra...un pò di pubblicità non guasta mai, trallallero! Sono contenta che ti siano piaciuti, perchè, dato che i miei lavori li puoi vedere anche dal vivo e che sei una creativa super-super, al tuo giudizio (e consigli) ci tengo molto. E poi...sì, ho partecipato anche all'ultimo Party di Topogina: per ora sono instancabile, ma credo che con la ripresa del lavoro, a luglio, rallenterò parecchio!

      Elimina
  16. Che belli.. devono essere super leggeri.. :) Molto originali complimenti ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ilaria, sono contenta che ti siano piaciuti. Sulla leggerezza non c'è alcun dubbio...sono davvero come piume ed è una gran bella sensazione in confronto ad orecchini che pesano ed allungano i lobi!

      Elimina
  17. io nn vado matta per la resina ma mi piace sperimentare e sto facendo prove con la resina per i pavimenti che usa mio cognato, è bicomponente ma a base acquosa, ho letto la scheda tecnica e nn è più tossica di una vernice finale, anzi... molto cara e difficile da trovare, quello sì!!! saluti, io vado in vacanza ci si risente al ritorno!!!!:-))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che a me invece la resina era da anni che mi attirava...Mi fa piacere sapere da te che ne esistano anche di atossiche (la cercherò), il fatto che sia cara non è certo un incentivo, però la metto in lista d'attesa tra le cose che un giorno comprerò. Beata te che parti per le vacanze, divertiti e ci sentiamo al ritorno!

      Elimina
  18. Certo, si vota!
    E complimenti, sono bellissime le tue creazioni!
    Mi piacciono soprattutto gli orecchini con i cuoricini...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Adriana...per fortuna ancora non vi siete stancate di votare, perchè...non finisce mica qui! Sono contenta che tu abbia apprezzato gli orecchini "cuoricini": la carta utilizzata è vivace ed ha una grafica simpatica, molto estiva. Ciao!

      Elimina
  19. grazie per essere passata da me! anche le tue creazioni sono belle, mi piacciono gli orecchini con la carta... mi sa tanto che ci provo... dopo le millamila idee in progress. Per il ciondolo, io lo lavoro con l'embosser a caldo e non il forno. Vorrei provare con il phon nuovo che ha mille regolazioni, e quindi con calore alto e aria bassissima. Comunque non sa odore. ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ringrazio te, Cristina per aver ricambiato la visita, lo spirito del "party" secondo me è proprio questo! Sono contenta che ti piacciano gli orecchini, farli mi diverte.
      Riguardo alla tecnica che avete usato per i ciondoli, io per cuocerli ho adoperato il forno, perchè prima di fare altre spese volevo sperimentare se mi piaceva. Anche a me avevano detto che non emanava nessun odore, eppure quando ho aperto lo sportello ho avuto un senso di stordimento...Non fa al caso mio, purtroppo. Ciao e grazie anche per le informazioni, sei stata molto gentile!

      Elimina
  20. Sei un pozzo di idee!!!!
    Complimenti ! Colorati, deliziosi, leggeri e....geniali :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mariuccia, è sempre un piacere rivederti! Grazie tantissimo per tutti questi complimenti, spero davvero di meritarmeli!

      Elimina
  21. Uuuuu vedo che anche te usi molto la carta nelle tue creazioni!! Ma che bello!!!
    Grazie mille per la visita e per il commento!!!
    A presto, ciao ciaoo

    RispondiElimina
  22. Sì, la carta è un materiale che amo moltissimo, ma nella bigiotteria questi sono un pò i miei primi esperimenti. Visto che mi hanno appassionato così tanto, chissà, forse continuerò, magari buttandomi sul tridimensionale...Grazie a te per aver ricambiato la visita, ciao!

    RispondiElimina