giovedì 14 aprile 2011

da nord a sud...all'insegna dell'azzurro

Azzurro come il cielo e come il mare, azzurro come i fiordalisi (ma esistono ancora?) e come i jeans. Azzurro come i braccialetti scelti dalle due vincitrici del giveaway. Come aveva notato Stefania il colore predominante di ciò che avevo messo in palio era proprio l'azzurro che guarda caso si è rivelato uno dei colori preferiti  sia di Graziella che di Viviana. Per pura coincidenza si sono poi entrambe orientate verso la scelta di un braccialetto, per fortuna non lo stesso...


Uno infatti ha la particolarità di avere delle belle e grosse perle in vetro con riflessi argentati, intervallate da grappolini di perline, in varie tonalità, annodate su un cordoncino, l'altro invece, realizzato con perline tutte dello stesso colore e dimensione, presenta una originale lavorazione traforata che dà spessore ed elasticità al bracciale, rendendolo comodo da indossare.

I due "pensierini", perchè i miei regali non sono proprio niente di più, giusto un ricordo per aver giocato con me, ora si trovano dentro queste due scatole origami e prestissimo voleranno uno verso il nord da Viviana e l'altro a sud da Graziella.


Un saluto alle due carissime amiche bloggers!

P.s. Spero che le Poste abbiano cura dei due pacchettini e che le scatoline non diventino delle brutte frittate...Male che vada potete sempre rifarle. In che modo? Questo ve lo dirò un'altra volta e sarà una bella occasione per tutti per impararle.

18 commenti:

  1. Ah non voglio perdermi il post con la descrizione delle scatoline, sono troppo sfiziose!!! P.S. a quando un nuovo give??? :D

    RispondiElimina
  2. Sicuramente le due amiche bloggers saranno felicissime. A me piace anche il gatto :DDDDD

    RispondiElimina
  3. C'è un colore più bello dell'azzurro?
    ;)

    RispondiElimina
  4. strepitosi...mi preparo,non vedo l'ora di vedere come si fa la scatolina

    RispondiElimina
  5. spero solo che arrivi prima di sabato altrimenti lo troverò al mio rientro....perchè partirò per una breve vancanza
    ciao

    RispondiElimina
  6. Molto graziosi entrambi quei braccialetti.
    Attendo anchio, curiosa, per la confezione delle scatoline

    RispondiElimina
  7. Forse le scatoline non arriveranno proprio intonse! Ma attendo le spiegazioni di come realizzarle, m'interessa molto!

    RispondiElimina
  8. Cara Ninfa,

    Certo che di manualità e fantasia ne hai da vendere ..... Brava. Anche io feci delle bomboniere a mio nipote con la tecnica dell'origami, a cui mi fece incuriosire una dolce ragazza giapponese di nome Junko Shimamura che conobbi in gioventù in Inghilterra. Senti, ma lo vai a vedere qualche volta il blog della mia associazione Asdasandonato.blogspot.com ?
    Complimenti ancora per i deliziosi braccialetti.
    Ciaoooooooooooooooo
    Nadia

    RispondiElimina
  9. La scatolina quadrata è sicuramente un modello molto conosciuto, sempre carino però. Un altro give, Monica? Mi dispiace ma non ce ne saranno altri, non perchè non mi sia divertita, ma perchè mi manca il tempo sia per organizzarli che per partecipare. Puoi dire di aver preso parte ad un evento unico...

    Io lo spero tanto che siano contente, e soprattutto che siano della misura giusta, ancora non lo so visto che non li ho spediti. Che ti piaccia il gatto lo immaginavo e ti ringrazio anche perchè per me, per quanto riguarda le animazioni, sei sempre una fonte di ispirazione, Eli!

    No che non c'è, Stefania! L'azzurro, anche nella tonalità più scura, è tra i miei quattro colori preferiti. C'è un blog più azzurro del tuo? No, che non c'è!

    RispondiElimina
  10. Grazie, Valeria. Ho visto anche il lavoro che hai fatto per Giada: bellissimo. Tienti pronta per le scatoline, non te le puoi perdere e poi...ci sarà anche una sorpresa!

    No Graziella, mi dispiace molto, ma in questi giorni non sono riuscita a conciliare i miei orari liberi dal lavoro con quelli delle Poste. Penso proprio che lo troverai al ritorno. Intanto ti auguro una splendida vacanza!

    Ti ringrazio Krilù, mi fa piacere che hai apprezzato i braccialetti che hanno scelto le vincitrici. Per la spiegazione delle scatoline, dovrai aspettare un pò, sto infatti preparando un post tipicamente pasquale, quello non poteva mancare...

    RispondiElimina
  11. Dai Alessandra, non dirmi che avevo ragione a pensare alle frittate! I pacchi non li ho ancora spediti, ma voglio essere speranzosa...anche se probabilmente non è proprio il tipo di confezione adatta. La spiegazione delle scatoline la mostrerò presto quindi tieniti sintonizzata!

    Ciao Nadia, grazie per i complimenti. Devono essere state delle bomboniere davvero originali quelle che hai fatto tu, che brava! La tecnica dell'origami è davvero affascinante e si presta a molti usi. Sì, ogni tanto vado a fare un giro anche nel blog della tua associazione, magari non troppo di frequente: scusami, ma è davvero impossibile passare spesso da tutti quanti!

    RispondiElimina
  12. Beh...sono un pochiiiiiino invidiosella! ;O)

    RispondiElimina
  13. Beh, aspetto il prossimo post allora!
    Adoro le scatoline, di tutte le forme, dimensioni e sopratutto di tutti i colori *_*

    Ciao Ninfa un abbraccio ^_^
    Namastè

    RispondiElimina
  14. Quando l'invidia è positiva, come in questo caso, non c'è da preoccuparsi, anzi...sono quasi contenta...Comunque Sandra puoi consolarti costruendo una scatolina. Sono utili e carine anche come contenitori di piccoli regali. Ciao e buona domenica!

    Ciao Rosa, piacere di conoscerti e grazie per esserti iscritta come follower! Quando ho letto che adori le scatole, mi si è risvegliato un ricordo: a me piacevano così tanto che, un tempo, avevo anche una piccola collezione. Il post con il tutorial di questa scatolina lo potrai vedere dopo Pasqua. Un abbraccio anche a te!

    RispondiElimina
  15. Serena Domenica delle Palme!

    RispondiElimina
  16. Ciao Erika, sono contenta di conoscerti! Se non sbaglio sei una delle organizzatrici della festa, congratulazioni per il lavoro svolto. Era già da un pò che pensavo di venire a far visita a te e ad Ambra, poi però il tempo non basta mai. Una serena domenica anche a te!

    RispondiElimina
  17. Cara Ninfa mi piacciono tanto i tuoi lavori. Un saluto da Bianca D'Onofrio!

    RispondiElimina
  18. Ciao Bianca, che sorpresa! Sono contentissima che ti piacciano, allora non ti devi perdere il mio prossimo lavoretto col cartoncino. Un saluto a te e a tutto il resto della famiglia, a presto!

    RispondiElimina